L’ansia del nuovo, la conferma del vecchio



C’è una cosa che accomuna i primi mesi di lavoro della maggior parte dei Ministri dell’Istruzione in Italia. L’ambizione, forse la speranza, di legare il proprio nome a una riforma «possibilmente» epocale del sistema formativo del Paese. Sembra non sottrarsi a questa prassi anche il ministro Bussetti, che affronta peraltro uno dei temi più complessi e spinosi del mondo scolastico, quello della formazione e del reclutamento degli insegnanti. Nel marzo 2017, per parlare solo di storia recente, il Parlamento diede … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin