L’anomalia Fca: piattaforme separate anche per il rinnovo post Marchionne



Il contratto del più grande gruppo italiano come cartina di tornasole per la situazione di tutto il paese. La Fca del dopo Marchionne – con i suoi 84mila dipendenti – sta per vivere un mese decisivo. Continuando però nell’apartheid verso la Fiom, che è rietrata in fabbrica grazie alla Corte costituzionale ma ha solo 8 ore per fare le assemblee e un numero fisso di Rsa anche dove ha oltre il 50 per cento di voti. Prima l’incontro per la … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin