L’amico della famiglia presidenziale inguaia Bolsonaro



La bandiera della lotta alla corruzione, sventolata con tanto vigore da Bolsonaro in campagna elettorale, è stata ammainata in tempo record. Se già la presenza di un consistente numero di ministri indagati era bastata a strappare al governo la maschera dell’onestà, lo scandalo che ha travolto la stessa famiglia Bolsonaro assume di giorno in giorno contorni sempre più gravi. LA VICENDA RIGUARDA le transazioni sospette riscontrate sul conto dell’ex autista di Flávio Bolsonaro (nonché amico di tutta la famiglia presidenziale) … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin