L’accoglienza e il ricatto nell’Uganda di Museveni



Eduard è in piedi sotto il sole africano di mezzogiorno. Tiene in mano alcuni appunti con cui ha appena finito di parlare a un gruppo di profughi sud sudanesi che vivono sui terreni della sua comunità, nell’insediamento di Rhino, estremo angolo nord-occidentale dell’Uganda. Ci spiega che per quanto difficile sia la situazione, comunità ospitanti e profughi vanno d’accordo e non si registrano conflitti per la terra. L’accesso limitato a terreni coltivabili – in una regione molto arida – comporta tuttavia … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin