La «vita comune» rilancia il desiderio


Il pensiero di come dissequestrare le vite dal commando armato del capitalismo estrattivo occupa, a vario titolo, l’agire filosofico del presente. E questa è una notizia importante: c’è una intelligenza che immagina la liberazione, niente è dunque perduto, nessuna strada sbarrata. Sul piacere che manca, etica del desiderio e spirito del capitalismo (DeriveApprodi, pp.159, euro 13) è l’ultima riflessione sul tema del filosofo Paolo Godani, impegnato da tempo a ragionare sulle armi da affilare «per distruggere la gabbia», come cantava … Continua

L’articolo La «vita comune» rilancia il desiderio proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin