«La via naturale del latte e i suoi derivati»



La vicenda dei pastori sardi è una «questione di filiera, perché la qualità del latte mediamente è buona, gli animali sono allevati al pascolo e generalmente tenuti bene, da pastori eccezionali e appassionati» spiega all’ExtraTerrestre Piero Sardo. Secondo il presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità, quindi, «il problema non è la materia prima, ma il processo che partendo dal latte arriva alla trasformazione e da lì al mercato». Che cosa insegna la vertenza sarda? «La vicenda non è … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin