La svolta di Nahles, ma i Jusos scalpitano



Sospesa tra la «grande svolta culturale» studiata dalla segretaria finalmente disposta a rottamare il riformismo liberal dell’ex cancelliere Schröder, e la «piccola rivoluzione» immaginata dagli Jusos (Giovani socialisti) già nell’orbita ecologista, da sempre contrari a qualunque alleanza con i democristiani. La Spd eppur si muove: anche se con sondaggi per le Europee che la inchiodano ancora al 18%: 9 punti in meno del 2014, metà della Cdu, la stessa quota dei Verdi. In queste condizioni, gli attuali 27 seggi all’Europarlamento … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin