La strana guerra dell’antidoping russo contro la sua Federazione«Incapaci di sradicare una cultura»



Ganus, nuovo direttore dell’agenzia, attacca duramente gli organi sportivi nazionali. Nel frattempo salgono a 70 gli atleti, non ancora sanzionati, che hanno preso farmaci illegali


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin