La strage di Ancona nella notte che per Sfera Ebbasta doveva essere una festa


sfera ebbasta strage discoteca ancona

 YouTube


 Sfera Ebbasta




Otto ore dopo la strage nella discoteca di Ancona, in tanti sui social si domandano quando Sfera Ebbasta, la star della trap che aveva attirato nella ‘Lanterna Azzurra’ di Corinaldo quasi duemila ragazzini, commenterà la morte di 6 persone.

Ma la tragedia della notte dell’Immacolata è piombata come un macigno su quella che doveva essere una festa straordinaria anche per il cantante di Cinisello Balsamo: appena un’ora prima dell’inizio del concerto e pochi minuti prima della calca scatenata da un gas urticante diffuso in pisa, era uscito sulle piattaforme digitali il nuovo album: ‘Popstar’, una riedizione del precedente ‘Rockstar’. E infatti in cima alla classifica degli ascolti su Spotify c’è il singolo ‘Happy Birthday’.

Quattro minuti dopo la mezzanotte, su Facebook Sfera Ebbasta aveva postato “Popstar fuori ovunque”. E sotto quel post ora si accavallano i commenti di chi gli chiede una parola sull’accaduto,

Lo stesso su Instagram, dove tutte le ultime stories sono dedicate ai brani del disco appena uscito. 

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin