La spallata spiazza la Ue: «Fuori dal patto, ma dialoghiamo»



Un simile esito della lunga partita sul Def non se lo aspettava nessuno, né nei palazzi delle istituzioni a Roma e neppure a Bruxelles. La conclusione del braccio di ferro, al di là delle cifre e delle percentuali, è dirompente sul piano politico, modifica radicalmente il quadro complessivo e mette le istituzioni italiane e quelle europee di fronte a una situazione del tutto imprevista. NESSUNO PENSAVA che Matteo Salvini avrebbe accettato di regalare una simile vittoria a Luigi Di Maio. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin