La Sea Eye salva 64 migranti



Sessantaquattro migranti, tra i quali anche dieci donne e sei bambini. L’ Alan Kurdi li ha rintracciati ieri verso mezzogiorno a 18 miglia a nord della città libica di Zuwarah, in acque internazionali. La nave della ong tedesca Sea Eye, al momento l’unica ancora presente nel Mediterraneo centrale, si trovava da lunedì in quel tratto di mare alla ricerca di un altro gommone con a bordo 50 persone la cui scomparsa era stata segnala da Alarme Phone. E la stessa … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin