La scommessa è sul flop dei 5 stelle. Ma resta il nodo dei moderati


Matteo Renzi, in maniera non precisamente amichevole, su Repubblica (12 maggio) ha piazzato la prossima asticella del Pd al 25 per cento. Nicola Zingaretti, alla radio Rtl (20 maggio) lo ha corretto: «Per me vincere vuol dire che si arrivi al 22-23 per cento per riaprire la partita». Inutile girarci attorno, come sempre le elezioni europee non misurano solo i rapporti di forza a Bruxelles. Per il cortile italiano saranno un test determinante. Non solo per il governo gialloverde ma … Continua

L’articolo La scommessa è sul flop dei 5 stelle. Ma resta il nodo dei moderati proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin