La sanità regionale commissariata, vulnus democratico


Il decreto sulle misure emergenziali sulla sanità in Calabria è incostituzionale e il presidente Oliverio annuncia il ricorso alla Corte: un po’ come chiudere la stalla delle istituzioni legittime ed elettive, dopo che i buoi delle prerogative sono da tempo scappati per l’indifferenza della classe dirigente, tutta ripiegata a coltivare interessi propri, leciti e non leciti. Ma il punto non è una invettiva contro l’insipienza di una politica debole, inconsapevole, spesso incompetente e poco incline alla tutela del bene comune. … Continua

L’articolo La sanità regionale commissariata, vulnus democratico proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin