La rivolta della scuola contro la regionalizzazione dell’istruzione



Il «più netto dissenso riguardo alla richiesta di ulteriori forme di autonomia in materia di istruzione avanzata dalle Regioni Veneto, Emilia e Lombardia» è stato espresso in un documento sottoscritto dai maggiori sindacati (Flc Cgil, Cisl e Uil Scuola, Gilda e Snals) da quelli di base (Cobas, Unicobas). A questo schieramento, per molti versi inedito, si sono aggiunte decine di associazioni attive nel mondo della scuola, tra le quali «Per la scuola della Repubblica», Proteo, gli autoconvocati. E gli studenti … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin