La relazione aperta fra biologia e cultura


C’era una volta un essere che gridava, che tendeva la mano al circostante, che prendeva un bastone e batteva e segnava il terreno. Potrebbe iniziare così la favola dell’umano secondo il filosofo Carlo Sini, come la storia di un essere che si proietta continuamente fuori di sé. MA SE L’ESSERE UMANO è tale perché è sempre in relazione con l’esterno, allora diventa un problema vederlo come un individuo separato. Anche lo zoologo Carlo Alberto Redi, dal punto di vista della … Continua

L’articolo La relazione aperta fra biologia e cultura proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin