La questione giudiziaria e quella morale



La richiesta di rinvio a giudizio di Salvini da parte del Tribunale dei ministri ha puntualmente innescato, come per un riflesso condizionato, l’annosa diatriba sul tema «a chi giova» e quella parallela sui rapporti tra giustizia e politica. È una diatriba che registrò un’impennata nel 1994 (quando a pochi mesi dal suo insediamento il capo del governo Berlusconi ricevette il famoso avviso di garanzia), divenendo pressoché endemica per tutta l’epoca in cui il padrone della Fininvest è stato al centro … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin