La politica è grottesca ma la crisi è seria



Non ci siamo ancora completamente ripresi dalle polemiche sullo scontro tra «popolo» e «élite» nella scelta della canzone che ha vinto Sanremo: doveva essere il festival della non-politica, se non dell’antipolitica nazionalisteggiante, e invece Salvini, Di Maio e compagnia si sono avventati sull’esito dell’esibizione canora facendone argomento principe del dibattito quotidiano sui massimi sistemi che si contendono il destino della patria e di noi tutti. Si è tirata in ballo persino l’esistenza del Demonio, e delle sette che al maligno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin