La piega autoritaria dei paesi che mettono sotto accusa le Ong



La procura di Catania – una città martoriata dai rifiuti e dall’illegalità – si scaglia contro le Ong e attacca pesantemente, con accuse gravissime, Medici Senza Frontiere che ha salvato 2.100 persone dall’inizio dell’anno in corso. Una Ong insignita del Nansen Refugee Award dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unire, stimata in tutto il mondo, con progetti umanitari in 70 paesi, con medici volontari nelle aree di guerra dove scappano tutte le agenzie internazionali blasonate. Una iniziativa grave, giocata sempre con il … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin