“La nostra forza è non retrocedere su diritti persona”


Mattarella: "La nostra forza è non retrocedere su diritti persona"

Alessandro Serrano’ / AGF 


Sergio Mattarella 




Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella sottolinea il valore dei diritti della persona in un messaggio inviato al Coordinatore del Comitato promotore della Marcia Perugia-Assisi, Flavio Lotti. “La nostra forza – scrive il capo dello Stato – poggia sulla capacità di mobilitare le coscienze e di non retrocedere per nessuna ragione sui diritti della persona. La pace coinvolge e sfida la cultura, l’economia, la politica, l’educazione, interpella ciascuno. L’apporto creativo dei giovani è indispensabile per dare sostanza alla pace”. Il presidente rileve che “viviamo un tempo di cambiamenti epocali e più che mai le nostre società continuano ad avere un gran bisogno di donne e uomini di pace”, e rivolge quindi il suo “incoraggiamento” “a tutti coloro che decidono di camminare insieme sulle strade dell’impegno e della solidarietà”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin