La natura di Trapani, tra cùscuso e pale eoliche



«Di vento, sale e acqua è impastata Trapani», scrive Giovanna Casadio nelle prime pagine di Dove si guarda è quello che siamo (Edt). Degli stessi elementi sono impregnati i ricordi della giornalista-scrittrice, trapanese d’origine e oggi cronista parlamentare del quotidiano La Repubblica. È la natura in larga misura a modellare i bozzetti di cui è composto un libro nel quale si mescolano memorie sensoriali, «cunti» della cultura orale e vicende storiche. Il vento è lo scirocco al quale le vecchie … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin