la moto da corsa abruzzese


Il sogno nel cassetto dei creatori della Daygo M4R 250 è di poter gareggiare fin da subito in alcune gare del campionato italiano Premoto3 grazie ad una Wild Card ed a tutto il campionato 2020…

Daygo M4R 250: la moto da corsa abruzzese

Debutto in pista sul tracciato abruzzese di Ortona per la moto Daygo M4R 250, la prima due ruote da corsa costruita interamente in Abruzzo e realizzata dalla Daygo Srl con l’impiego di materiali innovativi. La Daygo M4R 250 è stata ideata appositamente per la pista ed è dedicata ai giovani piloti che intendono iniziare una carriera da professionisti nelle competizioni nazionali e internazionali o che, semplicemente, desiderano imparare a guidare una moto tra i cordoli.

La moto è stata testata da un giovanissimo rider di soli 12 anni ancora da compiere, Alessandro Di Persio, ovvero Alex69, figlio del presidente della Scuola di Motociclismo “Lorenzo Competicion Abruzzo” e istruttore FMI, Fabio Di Persio.

La Daygo M4R 250parteciperà al nuovo trofeo Moto4 ed è realizzata con componenti italiani. Il propulsore, voluto dagli organizzatori del Trofeo Moto Estate, è un Zongshen 250 cc raffreddato a liquido con telaio a traliccio realizzato in una particolare lega di acciaio ad utilizzo aeronautico. Le sospensioni sono state realizzate dalla “FG Gubellini”: forcella pressurizzata all’anteriore e un mono ammortizzatore altamente regolabile al posteriore. L’impianto frenante è stato realizzato da Discacciati ed è costituito all’anteriore da una pinza freno da 108 mm con disco da 295 mm. Infine, forcellone posteriore e telaio reggisella in alluminio. La carena, realizzata in vetroresina, in futuro sarà disponibile anche in carbonio.

Daygo Srl è una società abruzzese che opera nel settore della meccanica, negli ultimi anni ha prodotto accessori after market per le Harley-Davidson, ma è alla fine del 2016 che la società ha deciso di realizzare una moto da pista. Le prime consegne avverranno nel mese di Aprile al prezzo di listino di Euro 8.900,00 per la versione da gara M4R 250. Il sogno nel cassetto dei creatori della Daygo M4R 250 è di poter gareggiare fin da subito in alcune gare del campionato italiano Premoto3 grazie ad una Wild Card ed a tutto il campionato 2020.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin