La ministra Trenta: «Per Cucchi dobbiamo chiedere scusa in tanti»



«Io credo che dobbiamo chiedere scusa in tanti, sono molti quelli che dovevano vedere e non hanno visto». La ministra della Difesa Elisabetta Trenta non nasconde ciò che è impossibile nascondere del calvario sofferto da Stefano Cucchi nell’ottobre 2009, mentre era nelle mani dello Stato. Solo che opera una piccola derubricazione: «C’è stata disattenzione», afferma (non usa certo le parole “omertà” o “reticenza”) uscendo dall’incontro, durato quasi un’ora, che ha avuto a Palazzo Baracchini con Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin