La Melancolia 1 sotto Weimar



Si può considerare l’incisione Melancolia I, che Albrecht Dürer datò e firmò nel 1514, uno dei vertici dell’arte europea del pieno Rinascimento. Per molto tempo si è tentato di comprendere il significato di quest’opera, di decodificarne i rimandi, le allusioni, di dischiudere il senso di questa composizione che, a un primo sguardo, può disorientare. La figura femminile in primo piano, col suo sguardo di sbieco; gli strumenti appesi sulla parete posteriore; i solidi geometrici che occupano la parte sinistra del … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin