La lunga odissea della nave dei migranti



A giugno l’Aquarius è costretta ad arrivare fino a Valencia per sbarcare 630 naufraghi: Italia e Malta avevano negato l’accesso ai proprio porti. Dieci giorni dopo rotta su Marsiglia e non più Catania per fare rifornimento, persino riempire la stiva è diventato impossibile in Italia. A luglio la nave è ancora ferma a Marsiglia per lavori di adeguamento: è necessario aumentare la capacità di restare in mare per lunghi periodi visto il clima ostile. Ad agosto nuovo salvataggio che si … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin