La lotta di Ruth Bader Ginsburg in un mondo per soli uomini



È un mondo di uomini: camicie, completi, cravatte e capelli a spazzola, a dozzine marciano compatti verso l’ingresso di Harvard nel 1956, l’anno in cui si apre Una giusta causa, il biopic di Mimi Leder sulla giudice della Corte Suprema degli Stati Uniti Ruth Bader Ginsburg. Interpretata da Felicity Jones, appare per la prima volta vestita di blu in mezzo a questo «esercito» di studenti maschi diretti ad ascoltare il discorso di benvenuto del preside della facoltà di giurisprudenza della … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin