La Liberazione secondo Duras



Guardarsi vivere in un momento cruciale della Storia: la Liberazione secondo Duras Marguerite Duras non ha mai amato molto i film tratti dalle sue opere, forse perché, in un modo abbastanza ingenuo, quasi magico, pretendeva di vedere sullo schermo esattamente ciò che aveva immaginato nello scrivere. Un po’ come Beckett, suo grande ammiratore ed amico, era portatrice di una inedita visione del quotidiano, di un flusso di immagini prima ancora che di parole, che davano ai suoi scritti un forte … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin