La lezione di Francesco Acerbi dopo l’espulsione (ingiusta): scuse ai compagni e la nuova sfida



Il difensore della Lazio era a caccia del record di partite consecutive ma i cartellini di Rocchi a Napoli lo costringono a fermarsi per squalifica dopo tre anni e tre mesi di presenze ininterrotte. E mentre infuria la polemica contro l’arbitro, lui sorprende tutti con un tweet che fa impazzire la rete


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin