La filologia militante di Carlo Ferdinando Russo



Filologia e impegno culturale militante. Rifiuto laico e razionale di ogni dogmatismo politico e intellettuale, ma nel tempo stesso capacità di riproporre su nuovi basi la discussione su un autore«classico» per eccellenza come Aristofane. Carlo Ferdinando Russo (scomparso a 91 anni nel luglio del 2013), per quasi un cinquantennio maestro di Letteratura greca all’Università di Bari (e qui scolarca indiscusso, forgiatore di altri agguerriti studiosi come Giuseppe Mastromarco, Francesco De Martino, Onofrio Vox e spirito guida delle più giovani leve, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin