La Figc ha deciso: stop alle partite in caso di cori discriminatori



Il consiglio federale sdogana l’applicazione del regolamento. Gravina: «Le norme sono chiare e verranno applicate». Linea dura anche sulla violenza sugli arbitri


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin