La fake democracy di Grillo



Con le critiche al presidente della repubblica Grillo ruba la scena al movimento di governo. Lo fa da attore consumato, ma la domanda rimane. Perché? Non aveva parole per infiammare diversamente la platea? Certamente sì. Non convince l’ipotesi che sia una piccola vendetta per ostacoli presuntivamente frapposti da Mattarella al governo gialloverde. Per questo sarebbe stato sufficiente criticare – come è sempre ammesso – le scelte, senza attaccare l’istituzione. E Grillo solo apparentemente parla a caso. Though this be madness, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin