La doppia elica del Dna di Piccolo



UN’IMMENSA e misteriosa forza celeste» sta sgretolando l’Ungheria. I cattivi presagi si addensano, un’allegoria sciagurata e umoristica si sostituisce alla realtà. Al terrore immaginario due figure reagiscono con determinazione. La signora Pflaum fortifica negli anni il suo nido domestico, come si scava un sotterraneo per il tornado. L’altra, la signora Eszter, affronta i mutamenti con cervice burocratica (i poli dell’assolutismo borghese e statale). Entrambe sono invulnerabili, la maturità e stupidità della vita in una forma inarrivabile. Il mondo prima del … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin