“La crisi di Condotte non coinvolga Inso”



All’odierna convocazione al Mise degli amministratori straordinari del gruppo Condotte, terzo gruppo italiano delle costruzioni in grave crisi finanziaria, ci saranno anche quelli della controllata Inso, anch’essa in amministrazione straordinaria ma in condizioni di salute ben diverse. “Stiamo vivendo una situazione paradossale – raccontano i lavoratori Inso, specializzati nella progettazione di strutture ospedaliere – perché rischiamo di fare una brutta fine nonostante le commesse che abbiamo, non solo in Italia e in Europa ma anche in Sudamerica e Medio Oriente”. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin