La consacrazione del Rosatellum



Il senato ha approvato una nuova legge elettorale. In due settimane è il secondo mattoncino nella (de)costruzione del parlamento firmata Lega e 5 Stelle, dopo l’approvazione in prima lettura – sempre al senato e sempre nella distrazione generale – della riduzione del numero dei parlamentari. Sono bastati 136 voti favorevoli, una trentina in meno di quelli a disposizione dei giallobruni e molti meno della maggioranza: le opposizioni erano però altrettanto distratte e assenti. Il testo passa alla camera. La nuova … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin