La clava di Crimi: «Radio Radicale? Liberi di chiuderla»


«Nessuno ce l’ha con Radio Radicale o vuole la sua chiusura ma sta nella libertà del Governo farlo». La frase pronunciata dal sottosegretario all’Editoria Vito Crimi, a margine di un convegno sull’informazione a Benevento, la dice tutta sulla ratio che muove la scure pentastellata caduta sulla convenzione con l’emittente radiofonica «organo della Lista Marco Pannella» e sui fondi per l’editoria. Tagli che uccidono anche il manifesto, l’Avvenire, Italia Oggi, il Foglio, Libero e una lunga serie di giornali cooperativi locali, … Continua

L’articolo La clava di Crimi: «Radio Radicale? Liberi di chiuderla» proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin