La cellula dell’ultradestra pronta a colpire, 6 arresti a Chemnitz



Erano pronti agli attentati contro gli stranieri quanto a sparare sui politici e rappresentanti della società civile impegnati sul fronte dell’accoglienza. Se non li avessero fermati ventiquattro ore fa, avrebbero colpito esattamente domani: nel giorno in cui in tutta la Germania si celebra la festa della Riunificazione. Una vera e propria cellula di terrorismo nero votata alla «rivoluzione di destra», smantellata un attimo prima che diventasse operativa. Ancora una volta nella città più xenofoba e razzista, dove non ci si … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin