La candidatura di Colla è un passo indietro per la sinistra



Vincenzo Colla ha avanzato la sua candidatura alla segreteria generale della Cgil. Era suo diritto farlo, e l’ha fatto. Coerentemente all’impostazione sua e dei suoi sostenitori non l’ha fatto quando tutti gli iscritti avrebbero potuto pronunciarsi. Ma a congressi territoriali e di categoria conclusi. Quasi tutti tranne quello dei pensionati, su cui più o meno esplicitamente punta per fare il ribaltone, rispetto ai congressi degli attivi, regionali e di categoria, che hanno vista un consenso largo per la candidatura di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin