La beffa del gasdotto che doveva «sparire in 15 giorni»



Saranno presenti con le loro bandiere (anche quelle a 5 stelle con le scritte «No Tap»), i loro striscioni, la loro voce: per esprimere rabbia e dissenso verso un movimento dal quale molti si sentono traditi. Si mischieranno alle migliaia di attivisti che prenderanno parte a Roma, al Circo Massimo, alla kermesse «Italia a 5 Stelle», che mai come quest’anno si preannuncia molto calda. Sono i cittadini del Salento, che da anni si battono contro l’approdo del gasdotto Tap a … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin