La batteria di iPhone dura sempre troppo poco? Energizer lancia lo smartphone con super-batteria


Come smartphone non è un granché, ma possiede una feature che nessun altro può vantare: 50 giorni di autonomia. Ecco cosa si sono inventati quelli di Energizer.

Se pensavate di aver esaurito le stranezze di questo 2019 con i telefoni pieghevoli di Samsung e di Huawei, vi ricrederete dopo aver visto l’ultima novità lanciata da Energizer. Sì, proprio quelli delle batterie.

Sembra più un divertissement high-tech, o una boutade al silicio, fatto sta che Energizer ha lanciato uno smartphone con batteria monstre da 18.000 mAh, in grado di garantire 100 ore di riproduzione musicale ininterrotte, 90 ore di telefonate e -udite udite- 50 giorni di standby su singola ricarica. Si chiama Power Max P18K Pop, e pure il nome è ipertrofico.

L’incredibile risultato è stato raggiunto rompendo uno dei tabù più inviolabili dei nostri tempi: la sottigliezza del dispositivo che infatti trasforma il gingillo in un mattoncino del peso di circa mezzo kilo. Praticamente, un telefono con powerbank incorporato.

Tolta l’autonomia, però, non resta molto altro. Niente scocca waterproof né shockproof; il processore centrale è un modesto MediaTek da 2GHz con 6GB di RAM e display da 6.2″, più fotocamera selfie a scomparsa. Costa 600€ e sarà rilasciato a giugno, quando probabilmente ce ne saremo già dimenticati. Per tutti gli altri, invece, raccomandiamo la più banale -ma ragionevole- accoppiata iPhone + Powerbank; qui di seguito trovate la nostra guida per scegliere il modello perfetto per voi.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin