La anti-Lolita di Saša Sokolov


Nel dicembre del 1983, Ellendea e Carl Proffer – una stravagante coppia di editori statunitensi che da più di un decennio si dedicavano tenacemente alla diffusione di quella parte eterodossa della letteratura russa ritenuta impubblicabile in patria – si videro recapitare ad Ann Arbor, Michigan, l’ennesimo manoscritto. L’autore, Saša Sokolov, era tutt’altro che uno sconosciuto; sette anni prima la minuscola casa editrice da loro diretta, Ardis, ne aveva già dato alle stampe in russo il romanzo di esordio La scuola … Continua

L’articolo La anti-Lolita di Saša Sokolov proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin