Khalid Khalid, la prima vittima nei cantieri del terremoto



Il suo nome era Khalid Khalid. È la prima vittima registrata in uno dei cantieri del cratere del terremoto del 2016. Nato in Kuwait 50 anni fa, Khalid viveva nella vicina Camerino da diversi anni e da tre mesi era alle dipendenze della ditta Grimaldi Costruzioni come operaio edile. Ieri mattina, poco dopo le nove, per cause in corso di accertamento, è precipitato da un’impalcatura al quarto piano di un palazzo in via Caio Arrio, a Matelica, ed è morto … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin