«Jules e Jim», una storia d’amore e l’impossibile carosello della vita



Il 4 marzo torna in sala – grazie al progetto del Cinema ritrovato della Cineteca di Bologna – Jules e Jim (1961), film-manifesto della Nouvelle vague di François Truffaut. La storia d’amore tra due ragazzi, l’austriaco Jules (Oskar Werne) e il francese Jim (Henri Serre) , e Catherine, sensualità malinconica di Jeanne Moreau, riferimento cinefilo per moltissimi film – come non vederlo disseminato nei giochi tra i due fratelli e l’amico americano dei Dreamers di Bertolucci ? – dal romanzo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin