John Jeremiah Sullivan ai nastri di partenza



A John Jeremiah Sullivan dobbiamo l’espressione forse più luminosa di quella saggistica dal forte taglio narrativo che ha occupato, negli ultimi due decenni, uno spazio sempre più importante all’interno della letteratura statunitense. Quattro anni fa, raccolta da Sellerio, è uscita una antologia di saggi, Americani, già pubblicati, in forme leggermente differenti, su alcune delle riviste più quotate della scena americana, da GQ a Harper’s Magazine, alla Paris Review. Scritti spesso su commissione e dettati da occasioni differenti, i testi di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin