Jeff Bridges torna nei panni del Drugo in un video su Twitter


Jeff Bridges ha utilizzato Twitter per stuzzicare un ritorno dell’iconico “Drugo” del cult Il grande Lebowski.

Jeff Bridges ha condiviso su Twitter un video di 15 secondi in cui torna nei panni del “Drugo”, sullo sfondo l’iconica “The Man in Me” di Bob Dylan e una data: “3 febbraio 2019”. Bridges si è recentemente incontrato con John Goodman e Steve Buscemi per celebrare il ventesimo anniversario del cult Il grande Lebowski, ma non è chiaro se questo abbia qualcosa a che fare con questo video. Tuttavia l’attore ha sottotitolato il video con il messaggio: “Non si può vivere nel passato amico. Resta sintonizzato”.

Il 3 febbraio 2019 corrisponde al Super Bowl quindi è più che probabile che la clip sia un accenno ad uno degli elaborati spot creati ogni anno per l’evento.

Tutti vorremmo che si stia accennando ad un sequel de “Il grande Lebowski”, ma è altamente improbabile. Jeff Bridges ha espresso interesse in un eventuale seguito solo con il coinvolgimento dei fratelli Coen. L’ultima sua dichiarazione al riguardo risale al 2017: “Sono sicuro che sarebbe una cosa interessante”. Parole in parte confortanti, ma non ci sono indizi o solo voci di un qualsiasi sequel in sviluppo.

Nel frattempo John Turturro sta riprendendo il ruolo di Jesus in Going Places, uno spin-off sui generis nonché remake dell’omonimo film francese del 1974 di Bertrand Blier, film che non ha nulla a che fare con i fratelli Coen. Non è chiaro se Jeff Bridges riprenderà il suo ruolo di “Drugo” per un cameo al fianco del Jesus di John Turturro in questo nuovo film.

La scorsa edizione del Super Bowl ci ha portato uno spot dal cast stellare che faceva il verso ad un sequel di Mr. Crocodile Dundee, in realtà un cortometraggio promosso dall’ente per il turismo australiano. Vedremo se il ritorno di Bridges come Drugo seguirà il medesimo iter o qualcosa di simile.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin