James Frawley è morto, Blogo ricorda il regista del primo film dei Muppet


E’ scomparso a 82 anni James Frawley, produttore televisivo e regista del primo film dei Muppet.

James Frawley, regista di Ecco il film dei Muppet (The Muppet Movie) e diversi episodi pilota di serie tv come The Monkees e Ally McBeal è scomparso all’età di 82 anni. La notizia è stata confermata da sua moglie, Cynthia Frawley, che ha riferito che il regista è scomparso per un infarto. Frawley aveva una grave malattia polmonare conseguenza di uno stile di vita da fumatore.

Nato a Houston in Texas nel 1936, James Frawley ha avuto una carriera nella recitazione di breve durata, apparendo in ruoli secondari al cinema e in televisione dal 1963 al 1966, anno in cui viene assunto come regista per la nuova serie tv “The Monkees” di cui dirigerà l’episodio pilota e un totale di 32 episodi.

La regia per la serie tv “The Monkees” , creata in risposta alla “British Invasion” avviata dai Beatles, fruttò a Frawley due Emmy. Nel 1971 arriva la prima regia cinematografica con il dramma The Christian Licorice Store che vede protagonisti Beau Bridges e Maud Adams. Seguono la commedia western Kid (1973) con Dennis Hopper e Peter Boyle e la commedia fantascientifica Fantabus (1976) una parodia dei film catastrofici tanto in voga all’epoca.

Nel 1979 la svolta, Jim Henson sceglie Frawley per dirigere “Ecco il film dei Muppet”, il primo lungometraggio ispirato al Muppet Show. Il film acclamato dalla critica, in gran parte grazie alla musica di Paul Williams e alle creazioni di Henson, si rivelò un enorme successo, costato 8 milioni di dollari il film ne incassò 76.

In un’intervista Frawley ha rivelato di aver trattato Kermit, Piggy e la banda dei Muppet come se fossero dei veri attori.

Quando ho realizzato il film dei Muppet, so che sembrerà strano, ho parlato con Miss Piggy e Kermit in termini di metodo, ho parlato con loro delle loro esperienze, delle scene e di cosa stavano provando, e tutto è venuto fuori dagli artisti dei Muppet. Jim Henson era sotto la macchina da presa, ma sapeva quello che volevo. Se volevo raggiungere un momento emotivo, si sarebbe tradotto nel modo in cui veniva Kermit veniva manipolato.


 

Gli anni ’80 vedono Frawley molto impegnato sul fronte televisivo dirigendo episodi di svariate serie tv tra cui Devlin & Devlin, I predatori dell’idolo d’oro, Magnum, P.I., Top Secret e New York New York. Il 1985 vede Frawley girare i suoi due ultimi lungometraggi, la sexy comedy Dal college con furore e il film per la tv fantascientifico The Steel Collar Man.

Gli anni ’90 vedono Frawley dirigere pilota per Ally McBeal e Ed, entrambi nominati agli Emmy, e ulteriori episodi di Melrose Place, Law & Order, The Big Easy, The Practice, Il fuggitivo, Smallville, Giudice Amy, Ghost Whisperer e Shark. L’ultimo lavoro di Frawley dietro la macchina da presa è stato nel 2009 con la regia dell’episodio 17 della quinta stagione di Grey’s Anatomy (“Ti seguirò nell’oscurità”).

 

 

Fonte: The Wrap

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin