italiano sfregia l’ex con acido, arrestato a Tenerife



La polizia spagnola ha arrestato all’aeroporto di Tenerife un italiano accusato di aver sfregiato con l’acido la sua ex fidanzata 25enne. Lo riferisce il quotidiano spagnolo El Mundo secondo cui l’uomo aveva intenzione di imbarcarsi su un volo per rientrare in Italia. La ragazza è stata aggredita martedi’ a La Laguna ed e’ stata ricoverata all’ospedale universitario delle Canarie. Il presunto aggressore si era recato a Tenerife alcuni giorni fa in compagnia di una figlia avuta da una precedente relazione. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin