“Italia e Francia hanno superato le divergenze”


Libia Salamè



L’Italia e la Francia “hanno superato le loro divergenze passate sulla Libia” e ora l’importante è “un accordo tra tutte le parti sull’unificazione delle istituzioni per andare alle elezioni, in un Paese che da solo non è in grado di risolvere la propria crisi”. Lo ha dichiarato il rappresentante speciale dell’Onu in Libia, Ghassan Salamè, in un’intervista rilasciata al quotidiano arabo Al Ahram.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin