Italia-Brasile | 28 giugno 2019 | highlights


L’Italia perde con il Brasile per una rete a zero, grazie al gol di Marta su rigore al 74’, ma conserva il primo posto nel gruppo C per la differenza reti globale (+5) sulle avversarie. Le azzurre, che incassano la prima sconfitta a questi mondiali di calcio femminile 2019 in corso in Francia, avevano giocato un bel primo tempo: Bonansea già al 5’ minuto aveva impegnato il portiere verdeoro Barbara, brava a deviarne la conclusione in porta.

Dopo il gol sfiorato al 17’ da Debinha – colpo di tacco sul primo palo e grande parata di Giuliani – al 31’ l’Italia si era resa ancora pericolosa su colpo di testa in area di Girelli mentre poco dopo sempre Bonansea era andata vicinissima al vantaggio su cross dalla destra di Guagni e conclusione in acrobazia. Al 29’ all’Italia era stato giustamente negato un gol di Girelli, su sponda di testa di Giacinti, per fuorigioco.

Dopo la pausa il Brasile è entrato in campo più concentrato e al 52’ ha preso una traversa su punizione dai venti metri di Andressinha. Al 56’ sempre su calcio di punizione, ma dalla tre quarti, lo stacco di testa in area di Kathellen aveva lambito il palo. Altra occasione per la Selecao al 65′ con Beatriz che su traversone dalla destra di Marta ha cercato il palo alla destra di Laura Giuliani.

Al 72’ l’episodio del fallo da rigore: Elena Linari ha allargato il braccio in area su Debinha che è caduta a terra. Dal dischetto Marta ha così potuto segnare il suo 17esimo gol ai Mondiali, un record sia per il calcio femminile che maschile.

Ora per le azzurre di Milena Bertolini appuntamento al 25 giugno, per l’ottavo di finale a Montpellier.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin