Israele, una legge per deportare i parenti degli attentatori palestinesi



Difficilmente avrà qualche effetto la contrarietà manifestata dal procuratore generale Avichai Mandelblit. La commissione ministeriale per la legislazione è intenzionata a portare al voto della Knesset il disegno di legge che consentirà il “trasferimento forzato”, la deportazione, delle famiglie di palestinesi responsabili di attentati. La proposta viola i diritti umani e potrebbe sfociare in una condanna internazionale di Israele, fa notare Mandelblit. Ma i ministri israeliani fanno spallucce. Il loro obiettivo è autorizzare i comandi militari a “ricollocare”, così scrivono, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin