Israele, Corte suprema esclude da elezioni candidato razzista Ben-Ari



Resta regolarmente in corsa alle elezioni del 9 aprile il partito razzista Otzma Yehudit. La Corte Suprema se da un lato ha bocciato la candidatura del suo leader Michael Ben-Ari, a causa delle sue posizioni visceralmente antiarabe che istigano alla violenza, dall’altro ha legittimato la partecipazione al voto di Otzma Yehudit di cui fanno parte coloni come Itamar Ben Gvir e Baruch Marzel che manifestano posizioni analoghe a quelle di Ben-Ari. Il partito, condannando la decisione, ha annunciato che, se … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin