Isabelle Huppert regina ad Almada


Si è chiuso ieri il 36° Festival di Almada, piattaforma privilegiata per un confronto tra il teatro europeo e quello degli altri continenti, nonché utilissimo strumento per verificarne sviluppi e linguaggi nelle diverse parti del mondo. Quest’anno la rassegna portoghese ha visto concentrarsi molti spettacoli attorno al protagonismo femminile. Tranne poche eccezioni importanti (Se questo è un uomo di Primo Levi prodotto qui ad Almada, e il Macbettu sardo di Alessandro Serra) i titoli di maggior seguito e successo ruotavano … Continua

L’articolo Isabelle Huppert regina ad Almada proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin